Il Perù punta sul vento

Il Perù punta sul vento, con il benestare del vice ministro dell’Energia, Edwin Quintanilla. La più grande opera delle tre verrà realizzata nella zona di Cupinisque, nel dipartimento di La Libertad, con un investimento di 198,9 milioni di dollari. Gli altri due progetti sono il  parco eolico Marcona, nell’omonimo distretto del dipartimento di Ica, con un investimento di 43,6 milioni di dollari, e quello di Talara,nella Piura, con un budget di 71,1 milioni di dollari.

Eolico

In particolare, a ricevere l’ordine per fornitura, consegna e messa in servizio di un totale di 11 turbine eoliche con una capacità complessiva di 32,1 MW del nuovo parco eolico onshore che entrerà in funzione nei pressi della città di San Juan de Marcona. Questo progetto all’interno del mercato dell’energia rinnovabile in Perù contribuisce in modo significativo al raggiungimento degli obiettivi energetici peruviani di riduzione della propria dipendenza dal gas naturale diminuendo così le emissioni di CO2 nell’atmosfera. La centrale eolica sarà composta da otto turbine eoliche direct drive SWT-3.0-108 da 3 MW e da tre unità SWT-2.3-108 da 2,3 MW. Tutte le turbine hanno un diametro del rotore di 108 metri e sono installate su una struttura alta 80 metri.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s