Turbina marina che sfrutta il moto ondoso in Cornovaglia

La compagnia britannica Seatricity, che si interessa di produzione di energia elettrica dalle onde, installerà il suo nuovo generatore Oceanus 2 entro il 2015. Grazie al progetto, da realizzare a largo delle coste della Cornovaglia, si riusciranno a mettere a disposizione del comparto 10 MW di nuova potenza.

Il dispositivo utilizza una serie di galleggianti che ondeggiando sul pelo dell’acqua riescono a spingere acqua pressurizzata verso la turbina, azionandola. Da considerare che Oceanus avvia anche un processo di desalizzazione, fatto molto interessante per i paesi con esigenze idriche.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s