La Formula E – Opportunità per R&S

La Formula E sarà un successo? Quel che è certo è che velocizzerà lo sviluppo di quelle tecnologie necessarie al superamento delle barriere oggi esistenti alla diffusione dei veicoli a propulsione elettrica.

formula e 3

Qualcomm è una società nota per i suoi chip, che supportano la grande maggioranza dei device mobili ad oggi presenti sul mercato, è stata tra i primi sostenitori del nuovo campionato di Fomula E. Halo WEVC(Wireless Electric Vehicle Charging) di Qualcomm utilizzando l’induzione magnetica permetterà la ricarica delle auto parcheggiate tramite un sensore posto a livello della strada. Questo rappresenta un importantissimo passo, verso la ricarica dinamica delle vetture durante la corsa. Le strutture per la mobilità elettrica che Qualcomm realizzerà, verranno lasciate a disposizione delle città che ospiteranno i gran premi di Formula E e potranno essere utilizzate da chiunque possieda una automobile elettrica.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s