Italia – Nel 2012 le rinnovabili raggiungono il 31% della produzione

Le fonti rinnovabili ricoprono un ruolo sempre più importante nel mix energetico nazionale, nel 2012, secondo l’ultimo Rapporto statistico del Gestore dei servizi energetici (Gse), gli impianti alimentati da fonti rinnovabili rappresentavano circa il 37% della potenza complessiva istallata in Italia e il 31% della produzione lorda totale.

La potenza installata in Italia nel 2012 ha raggiunto i 47.345 MW, 5.946 MW in più rispetto al 2011, anno in cui l’aumento della potenza rinnovabile installata era stato pari a 11.115 MW.

onde

A livello di impianti, quelli italiani alimentati con fonti rinnovabili sono 484.587 a fine 2012 contro i 335.151 dell’anno precedente, una crescita dovuta ai circa 150mila nuovi impianti fotovoltaici installati nella Penisola.

Grazie al contributo delle nuove installazioni, la produzione rinnovabile ha segnato un nuovo record arrivando a 92.222 GWh, l’11% in più rispetto al 2011. Il Nord Italia contribuisce per il 54,4%, il Centro per il 14,3% (di cui l’8% proveniente dalla sola Toscana), e il Sud, isole comprese, per il 31,3%.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s